Antonio Lucà

La fotografia è parte essenziale della mia vita, una carica interiore, un bisogno privato, il mio desiderio di registrare.

Fotografare è una passione diventata la mia professione svolta abitualmente tra Londra e Roma: colore, forma, composizione, immagini mosse o statiche ma anche sensazioni ed emozioni sono solo alcuni dei concetti che ricorrono nel mio vocabolario fatto di immagini.

Sempre alla ricerca dell’intensità emozionale, ogni fotografia costituisce un percorso che vuole invitare lo spettatore a guardare e vedere oltre il semplice frammento fotografico. Cogliere l’attimo per eccellenza, le emozioni messe in scena e le atmosfere. Non solo più tecnica e professione ma come uno scrittore e la sua opera, il mio obiettivo è quello di raccontare una situazione o un’emozione senza interferire nella realtà ripresa.